“Gli uomini passano, le idee restano e camminano su altre gambe”: il premio Borsellino torna a Chieti

La rassegna culturale torna anche per ricordare la dirigente del Galiani Carunchio, scomparsa nel 2010, che ne fu animatrice

Sabato 19 ottobre, alle ore 10.30, nella Prefettura di Chieti, si terrà l’incontro della 24esima edizione del Premio Borsellino sul tema: “Gli uomini passano, le idee restano e camminano su altre gambe”.

Saranno presenti: il prefetto Luigi Savina, presidente del 24° Premio Borsellino, il prefetto di Chieti Giacomo Barbato, il procuratore aggiunto della Direzione nazionale antimafia Giovanni Russo, l'avvocato Alberto Benedetti, membro del Csm, la presidente della Corte d'appello d'Abruzzo Fabrizia Francabandera, la dirigente del liceo G.B. Vico Paola Di Renzo, il presidente nazionale del Corecom Filippo Lucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La rassegna culturale educativa dedicata a Paolo Borsellino torna a Chieti dopo 10 anni anche per ricordare e onorare la professoressa Clotilde Carunchio, dirigente scolastica dell’istituto Galiani scomparsa nel 2010, che del Premio Borsellino fu animatrice e garante dal 2003 al 2009, gli anni in cui a presiedere il premio c’era Rita Borsellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento