rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità Torrevecchia Teatina

Diritti Diretti premia il turismo accessibile: a Torrevecchia Teatina consegnati i riconoscimenti

La cerimonia di consegna del premio nazionale Turismi accessibili, istituito dall'associazione fondata da Simona Petaccia, si è svolta sabato 21 ottobre

Si è svolta sabato 21 ottobre, nel palazzo ducale Valignani di Torrevecchia Teatina, la cerimonia conclusiva della sesta edizione del premio nazionale “Turismi Accessibili – Giornalisti, comunicatori, pubblicitari e imprenditori superano le barriere”, organizzato dall'associazione Diritti Diretti, fondata dalla compianta giornalista Simona Petaccia. Il premio è dedicato ai progetti che superano gli ostacoli architettonici, ambientali e culturali per una fruizione agevole e sicura di mezzi di trasporto, strutture turistico-ricettive o di luoghi d'interesse artistico, storico e culturale.

Il premio della giuria è stato conferito al progetto “Insieme a te” e ritirato da Debora Donati; questa la motivazione: “è un progetto che rappresenta la concreta realizzazione del sogno di una persona con disabilità e propone un modello di accoglienza e accessibilità in cui l'aspetto umano si coniuga con il coinvolgimento del territorio e della formazione nelle scuole per diffondere la cultura del turismo accessibile". Il premio del pubblico se l'è aggiudicato invece “I pensieri di Marta” con la seguente motivazione: “è un progetto che ha riscosso il più ampio consenso del pubblico che ha colto l'afflato di condivisione delle proprie esperienze e il suo intenso attivismo nella diffusione della cultura dell'accessibilità", a ritirarlo è stata Marta Russo.

Marta Russo di I pensieri di Marta

Tra i vari interventi, moderati dall'architetto Mauro Latini, si sono susseguiti: l'avvocato Antonella Bosco, esperta della normativa in tema di accessibilità; gli architetti Maria Elena Sigismondi e Mariarita Zuccarini, che hanno illustrato un innovativo progetto inclusivo e sensoriale del Museo Michetti di Francavilla; Luca Trapanese, in collegamento perché un imprevisto non gli ha permesso di essere in presenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diritti Diretti premia il turismo accessibile: a Torrevecchia Teatina consegnati i riconoscimenti

ChietiToday è in caricamento