Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Lanciano

Premiati i donatori di sangue che hanno superato le 50 sacche: tra loro anche due agenti di polizia

Si tratta dell'ispettore Amerino Verì e il sovrintendente Maria Antonietta Di Rado, in servizio al commissariato di polizia di Lanciano

Una cerimonia pubblica per premiare i donatori di sangue che hanno superato le 50 sacche. È quella organizzata dalla locale Ados (Associazione donatori di sangue) a Lanciano, nel polo museale. 

Fra i donatori premiati anche l'ispettore Amerino Verì e il sovrintendente Maria Antonietta Di Rado, in servizio al commissariato di polizia di Lanciano.

Alla cerimonia ha partecipato anche il questore Annino Gargano che, nel complimentarsi con tutti i donatori, ha sottolineato l'importanza del gesto dei poliziotti premiati: attraverso il loro gesto di civiltà e di amore per il prossimo, rendono concreti i valori fondanti dell'impegno e della dedizione con cui, quotidianamente, le donne e gli uomini della polizia di Stato svolgono il loro servizio a favore delle comunità e, in particolare, di quella lancianese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiati i donatori di sangue che hanno superato le 50 sacche: tra loro anche due agenti di polizia

ChietiToday è in caricamento