rotate-mobile
Attualità Pizzoferrato

Le Poste di Pizzoferrato chiudono per un mese: partono i lavori per "Polis – Casa dei Servizi Digitali"

Durante il periodo dei lavori Poste Italiane potenzierà l’ufficio postale di Gamberale, che estenderà l’orario di apertura e sarà eccezionalmente aperto anche il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 8.20 alle 13.45

L’ufficio postale di Pizzoferrato da oggi, venerdì 15 dicembre, è interessato dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della Pubblica amministrazione nei comuni con meno di 15mila abitanti con l’obiettivo di favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese e il superamento del digital divide. 

In particolare, i lavori presso l’ufficio postale di Pizzoferrato comprendono l’installazione di nuovi arredi progettati per facilitare l’accesso ai servizi e le operazioni e altri importanti miglioramenti in ottica di ottimizzazione del comfort ambientale. 

Inoltre, alla riapertura sarà possibile richiedere i primi tre certificati Inps direttamente a sportello: il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “Obis M”, che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico.  

Durante il periodo dei lavori presso la sede Pizzoferrato Poste Italiane potenzierà l’ufficio postale di Gamberale, che estenderà l’orario di apertura e sarà eccezionalmente aperto anche il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 8.20 alle 13.45. 

Gli interventi previsti presso l’ufficio postale di Pizzoferrato avranno una durata stimata in circa trenta giorni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Poste di Pizzoferrato chiudono per un mese: partono i lavori per "Polis – Casa dei Servizi Digitali"

ChietiToday è in caricamento