rotate-mobile
Attualità Fossacesia

Poste Italiane aumenta di tre giorni l'apertura dell'ufficio di Villa Scorciosa

Accolte le sollecitazioni dell'amministrazione comunale di Fossacesia. Non ci sarà, al momento, l'apertura pomeridiana nell'ufficio del centro

Poste Italiane ha accolto le sollecitazioni del sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, di aumentare di 3 giorni l' apertura dell'ufficio di Villa Scorciosa, a partire dal 16 gennaio. La riduzione degli orari era stata decisa a causa delle difficoltà connesse al periodo pandemico.

“Una decisione che avevamo più volte sollecitato con lettere e incontri con Poste Italiane – ricorda il sindaco Enrico Di Giuseppantonio – alla luce delle lamentele pervenute in Comune da parte dei cittadini. Devo ringraziare il direttore della filiale provinciale di Chieti di Poste Italiane per la sensibilità dimostrata e per aver proceduto, non appena le condizioni lo hanno permesso, a potenziare personale e orari tanto a Fossacesia città, che a Villa Scorciosa”.

Per quanto riguarda l'aumento dei servizi chiesti dal sindaco nell'ufficio della città, la dirigenza dell'azienda postale ha specificato che "i dati a disposizione di Poste Italiane attestano che l'attuale offerta di servizi prestati dall'ufficio di Fossacesia centro risulta adeguata e dimensionata alla domanda di tali servizi e in grado di garantire un servizio alla clientela conforme ai previsti standard di qualità aziendali, fermo restando i consueti fisiologici picchi di affluenza che si registrano nei primi giorni di pagamento delle pensioni e nei periodi di scadenze varie".

Lo scorso 25 luglio Di Giuseppantonio aveva chiesto la possibilità di estendere l'apertura degli uffici del centro anche in alcune ore pomeridiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane aumenta di tre giorni l'apertura dell'ufficio di Villa Scorciosa

ChietiToday è in caricamento