Venerdì, 14 Maggio 2021
Attualità

Sei Comuni fanno rete: nasce il nuovo Polo bibliotecario Abruzzo Interbiblio

Si tratta di Lanciano (comune capofila), Francavilla al mare, Pineto, Silvi, Popoli e Mozzagrogna. Sono i Comuni abruzzesi coinvolti nel servizio prestito e attività culturali

Presentato questa mattina a Lanciano il nuovo Polo bibliotecario Abruzzo Interbiblio, progetto nato per valorizzare le risorse documentali e le attività delle biblioteche comunali

Ne fanno parte sei comuni abruzzzesi: Lanciano (comune capofila), Francavilla al mare, Pineto, Silvi, Popoli e Mozzagrogna. "L'iniziativa - ha spiegato Angela Ventrella, responsabile della biblioteca comunale di Lanciano - mette a disposizione degli utenti non solo un patrimonio documentario e di servizi più vasto e significativo, ma anche un'offerta sistematica di attività divulgative, iniziative culturali".

In questa fase del progetto si sta procedendo alla formazione di un catalogo unico di accesso al patrimonio documentale dell'intero Polo Bibliotecario Abruzzo Interbiblio e all'attivazione di un servizio di prestito interbibliotecario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei Comuni fanno rete: nasce il nuovo Polo bibliotecario Abruzzo Interbiblio

ChietiToday è in caricamento