rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Attualità Pollutri

Pollutri, cerimonia con reduci e scolaresche per la festa dell'unità nazionale

Alzabandiera e deposizione di una corona al monumento ai caduti. Consegnate targhe ricordo in occasione del 56° anniversario della sezione Ancr locale

Sabato 12 novembre, il Comune di Pollutri ha ricordato il 104° anniversario della vittoria nella Grande Guerra e celebrato il Giorno dell'unità nazionale e la Giornata delle forze armate, alla presenza di autorità civili e militari, dei rappresentanti delle forze armate, delle associazioni combattentistiche, degli alunni delle scuole e delle maestre.

Dopo la cerimonia di alzabandiera al monumento ai Caduti, è stata deposta una corona benedetta da don Graziano Fabiani ed è stata recitata la preghiera dei combattenti. Sono intervenuti il presidente Ancr (Associazione nazionale combattenti e reduci) sezione Pollutri Nicola Benedetti, il sindaco Nicola Mario Di Carlo e la vice presidente nazionale Ancr Rita Fantacuzzi.

Dopo la cerimonia, in occasione del 56° anniversario della sezione Ancr di Pollutri, sono state consegnate dal presidente Benedetti e dal sindaco Di Carlo targhe ricordo ad Angelo Giuliani e al dott. Carmine Graziani, ex presidenti dell'associazione, ad Angelo Cieri, vicepresidente, e a Rita Fantacuzzi, attuale vice presidente nazionale, ringraziandoli per il grande impegno profuso in questi anni in favore dell'associazione e della comunità.

pollutri festa unità nazionale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pollutri, cerimonia con reduci e scolaresche per la festa dell'unità nazionale

ChietiToday è in caricamento