Panettoni, caramelle, giocattoli: il cuore grande dei poliziotti per i bimbi della clinica pediatrica di Chieti

Il vicequestore Fratamico: "Anche se non possiamo incontrarli per ovvi motivi di sicurezza, riceveranno ugualmente una nostra carezza" 

Un acerzza a distanza e tanta dolcezza nei doni offerti oggi ai bambini della Clinica pediatrica dell'ospedale di Chieti dalla Squadra volante della Questura. Panettoni monoporzione, giocattoli, cioccolato, caramelle, marshmallow confezionati con cura amorevole ai dieci bambini attualmente ricoverati. 

La delegazione della Polizia di Stato, guidata dal vice questore aggiunto Antonello Fratamico, è stata ricevuta dal direttore dell’unità operativa, Francesco Chiarelli, la coordinatrice infermieristica, Paola Sabbion, e altre operatrici che hanno preso in consegna i doni.

"In occasione delle festività abbiamo voluto essere loro vicini - dice il vicequestore Fratamico -. È l'omaggio della Polizia che con l'aiuto di sponsor e la partecipazione degli agenti ha voluto fare una sorpresa ai piccoli pazienti e regalare loro un momento gioioso. Anche se non possiamo incontrarli per ovvi motivi di sicurezza, riceveranno ugualmente una nostra carezza". 

Il direttore Chiarelli ha ringraziato la polizia a nome di tutti, ricordando la preziosa collaborazione offerta alla clinica pediatrica in tante circostanze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L’Abruzzo torna in zona gialla per cinque giorni, c'è l’ordinanza

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento