menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizze in regalo per medici e infermieri che combattono il Coronavirus all'ospedale di Chieti

Il dono dell'istruttore pizzaiolo Di Ciano, che stamani ha consegnato di persona le prelibatezze preparate da lui

Nel pieno dell'emergenza Coronavirus, c'è chi mette a disposizione i suoi talenti per fare del bene e ringraziare, a suo modo, i sanitari in prima linea nella lotta alla malattia. 

Per questo stamani Emiliano Di Ciano, imprenditore e istruttore pizzaiolo di Chieti, ha preparato e consegnato di persona alcune pizze a medici e infermieri del reparto di Malattie infettive del Santissima Annunziata, a nome suo e dei genitori Ada e Antonio. 

"Ho voluto recarmi sul posto - racconta - e omaggiare delle pizze preparate appositamente per questa emergenza mondiale per i nostri eroi". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento