rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Attualità

Piano neve: quattro livelli di intervento a seconda delle caratteristiche meteo previste dai bollettini

Il Piano neve in Commissione. Il delegato alla Protezione civile Ginefra: “Abbiamo illustrato il programma degli interventi per condividere le scelte e migliorarne l’efficacia”

Il Piano neve approda in Commissione ambiente e territorio a Chieti: la strategia di coordinamento fra Comune, Formula Ambiente, polizia municipale e associazioni di protezione civile in vista dell’arrivo della stagione invernale è stata discussa con i consiglieri comunali della Commissione presieduta da Pietro Iacobitti, che ha ascoltato il consigliere delegato alla Protezione civile Vincenzo Ginefra, i responsabili amministrativi e tecnici di Formula Ambiente, Antonio Mancini per le associazioni di Protezione civile comunale.

Sono stati illustrati i 4 livelli di intervento a seconda delle caratteristiche meteo previste dai bollettini dell’Areonautica Militare.

“Abbiamo fatto il punto sul lavoro messo in campo e sulle strategie di comunicazione con la cittadinanza, affinché tutte le azioni siano efficaci ed efficienti - riferisce il consigliere delegato Enzo Ginefra –  alla Commissione abbiamo anche illustrato i cambiamenti operati affinché ognuno abbia un ruolo ben preciso da assolvere e lo faccia in tempi utili alla città, perché siano garantite sicurezza e tutela della pubblica incolumità. Il piano prevede di avere quali riferimenti il Coc, la polizia municipale e Formula Ambiente per le segnalazioni e le richieste di intervento e con la Panoramica, per supportare con le linee principali la popolazione cittadina che avrà esigenza di spostarsi all’interno della città e verso l’area circostante. Grande attenzione ci sarà a una maggiore strutturazione del sistema viario attraverso la polizia locale, con un più capillare controllo sui mezzi pubblici circolanti, che dovranno essere attrezzati con gomme antineve come tutti i mezzi circolanti così come previsto dalle normative".

Si è inoltre discusso di come l'amministrazuone metterà al corrente la città "di servizi e attività affinché anche la comunità assolva al suo ruolo e partecipi positivamente alla piena riuscita della gestione della città sotto le intemperie più rigide”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano neve: quattro livelli di intervento a seconda delle caratteristiche meteo previste dai bollettini

ChietiToday è in caricamento