Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità

Agricoltori, oltre 400 pensionati alla festa provinciale della Cia

La manifestazione è tornata a svolgersi dopo due anni di restrizioni. Il presidente Anp Paolucci: "Il Covid ha aumentato le diseguaglianze sociali e provocato un peggioramento delle condizioni di vita"

Oltre 400 pensionati si sono riuniti sabato 5 novembre in occasione della festa provinciale Anp Chieti Pescara, dopo due anni di restrizioni dovute alla pandemia, dove le manifestazioni sono state costrette a fare un passo indietro.

La giornata è stata un'occasione per sensibilizzare la platea ad adottare un'alimentazione e uno stile di vita sano con la relazione della biologa nutrizionista Angela Giuliani, tra le più affermate in Abruzzo.

Come da consuetudine, dopo i saluti del presidente Cia Chieti-Pescara Domenico Bomba, ad aprire i lavori, moderati dal direttore Cia Chieti-Pescara Alfonso Ottaviano, è stato il presidente provinciale Anp, Valterio Paolucci. “L’epidemia del Covid-19 ha aumentato le diseguaglianze sociali e provocato un peggioramento delle condizioni di vita di tante persone, soprattutto tra i pensionati con assegni al minimo”, ha affermato Paolucci soffermandosi anche sulle criticità in tema di servizi socio-sanitari nelle aree interne e rurali.

Il presidente Cia Abruzzo, Nicola Sichetti, ha poi riportato l’attenzione su quanto sia importante avere come obiettivo fondamentale dell’associazione quello di far sì che si possano soddisfare le condizioni per garantire una migliore qualità della vita a fronte delle criticità post Covid esacerbate dalla guerra in Ucraina. Parola poi al presidente nazionale Inac, Alessandro Mastrocinque, che ha riportato i dati delle pensioni sottolineando il fatto che in Italia il 32% degli anziani non raggiungono la soglia minima della pensione. “I pensionati ricoprono un importante ruolo nella società, soprattutto in ambito familiare, e il peso, anche in termini anagrafici, di questa fascia della popolazione costituisce i presupposti per attuare misure politiche e servizi adeguati”, ha detto Franco Fiori, vicepresidente nazionale Anp.

Conclusioni affidate a Mariano Nozzi, direttore Cia regionale, e Maurizio Scaccia, direttore nazionale Caf. La giornata è proseguita con il pranzo e l’intrattenimento musicale.

Festa pensionati Cia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltori, oltre 400 pensionati alla festa provinciale della Cia
ChietiToday è in caricamento