A Lanciano parcheggi gratuiti e Ztl sospese per altre due settimane

Si tornerà a pagare il posteggio per le strisce blu dal 3 giugno, mentre per le Zone a traffico limitato si deciderà in seguito

Zone a traffico limitato sospese e sosta gratuita anche nei parcheggi a strisce blu, a Lanciano, fino alle ore 23 di lunedì 1° giugno. Lo stabilisce l'ordinanza 99 del 12 maggio, firmata dal dirigente del settore Programmazione Urbanistica Mobilità e Traffico, Andrea De Simone, recependo l'indirizzo espresso dalla giunta attraverso la delibera approvata l'11 maggio, su proposta dell'assessora alla Mobilità Francesca Caporale. 

"I parcheggi a linea blu, solitamente a pagamento - spiega - saranno gratuiti fino al 1° giugno senza limiti di orario: si tornerà quindi a pagare per la sosta con le solite tariffe a partire da mercoledì 3 giugno. I cittadini troveranno avvisi nei pressi dei parchimetri, in cui si informa della gratuità della sosta. Abbiamo inoltre deciso di prorogare la sospensione delle Ztl fino a nuova disposizione".

"Sempre nel rispetto delle norme previste dal decreto del Presidente del consiglio in vigore a tutela della salute pubblica - aggiunge Francesca Caporale - intendiamo mettere a disposizione tutte le nostre risorse per aiutare il settore produttivo della nostra città a riprendere gradualmente e in sicurezza le proprie attività. Da domani inizieremo a lavorare sulle manifestazioni di interesse delle attività che intendono usufruire di maggiore suolo pubblico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento