rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

I “Quarti” e i porta bandiera colorano il Palio de lu Ricchiappe: presentati governatore, padrino e madrina

Al teatro Marrucino la presentazione della II edizione del Palio, che si terrà l'11 maggio. Ecco il trofeo che si contenderanno i vari quartieri

Alla presenza di un folto pubblico ieri, 1° maggio, nella splendida cornice del teatro Marrucino c’è stata la presentazione ufficiale della seconda edizione del palio de lu ricchiappe. Dopo gli interventi istituzionali del sindaco Diego Ferrara e del consigliere regionale Mauro Febbo si è proceduto alla nomina del governatore del Palio 2022 nella persona del giornalista teatino Lorenzo Colantonio; mater e pater del palio 2022 saranno invece la campionessa olimpica Fabrizia D’Ottavio e il campione di ciclismo Gianluca Capitano: saranno i custodi del vero e proprio Palio fino alla consegna al Quarto vincitore.

Dopo la lettura di una poesia di Raffaele Fraticelli, si è proceduto alla presentazione dei quartieri che gareggeranno il prossimo 11 maggio alla gara podistica organizzata dall’associazione ScopriTeate, presieduta da Concetta De Sanctis, in collaborazione con l’Asd Runners Chieti.
Il tragitto si svolgerà da piazzale Sant’Anna a via Arniense, sino all’ex Pescheria ‘lu ricchiappe’ appunto.

È stato quindi scoperto il trofeo: un’opera che l’artista Maurizio Festa ha voluto donare quest’anno al Palio teatino.

Ma i protagonisti autentici della serata sono stati i “Quarti” e i loro “porta bandiera”, che hanno colorato la scena, ancora una volta, cogliendo lo spirito sportivo della manifestazione. Aneddoti storici della città sono stati raccontati dall’imprenditore Teresio Cocco e dal giornalista Gino Di Tizio, mentre i momenti musicali sono stati di Daniela Del Ponte e Vincenzo De Ritis alla fisarmonica con un brano, presentato in apertura, scritto appositamente per il palio de lu Ricchiappe.

Ora non resta che iniziare il conto alla rovescia!

griglia partenza-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I “Quarti” e i porta bandiera colorano il Palio de lu Ricchiappe: presentati governatore, padrino e madrina

ChietiToday è in caricamento