rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità Paglieta

Paglieta tocca quota 4179 residenti: continua il trend positivo

Le donne sono in prevalenza con 2108 unità, i maschi 2071. Nel 2022 sono nati 31 bambini, 5 in più dell'anno precedente; i decessi ammontano a 59

Cresce la popolazione di Paglieta. Al 31 dicembre 2022 il numero degli abitanti registrati dall’ufficio demografico del Comune di Paglieta è di 4.179 unità; sempre prevalente la componente femminile con 2.108 donne e 2.071 maschi.

Nell’anno precedente, nel 2021, il numero di residenti era stato di 4.174, di cui 2.107 le donne e 2.067 i maschi. Il saldo attivo di 5 presenze in più in paese, è un dato in controtendenza rispetto al calo nazionale. Nell’anno già archiviato, relativo al 2022, sono state registrate le nascite di 31 bimbi: 17 maschietti e 14 fiocchi rosa; mentre i decessi ammontano a 59. Nel 2021, i nati erano stati 26, 15 maschi e 11 donne; di cui 5 dei bambini venuti alla luce risultano figli di un genitore di nazionalità straniera. I cittadini che hanno scelto di trasferirsi a Paglieta sono 109; di questi 73 arrivati da altre parti d’Abruzzo: 15 giunti da diverse regioni e 21 dall’estero (tre unità di nazionalità ucraina).

Hanno lasciato il paese per raggiungere altre mete 79 abitanti, costretti ad abbandonare il paese natale per problemi lavorativi. Il saldo migratorio, che si ottiene dalla differenza tra le immigrazioni e le emigrazioni, fine del 2022, fornisce una differenza di più 33 unità. Nel 2022 sono convolate e nozze scegliendo il rito religioso 4 coppie, invece 8 sono state le coppie che hanno preferito il rito civile; si registra un solo divorzio. Nell’anno 2021 furono, invece, 2 le nozze celebrate in chiesa e 5 le unioni che si sono tenute in municipio.

«La popolazione di Paglieta», dichiara il sindaco di Paglieta, Ernesto Graziani, «conferma il trend di incremento demografico degli anni scorsi. Un andamento costante da parecchi anni: i nuovi residenti hanno deciso di stabilirsi nel nostro borgo, perché attratti dalla qualità della vita, e dalla posizione geografica favorevole per raggiungere le fabbriche della Val di Sangro, dove hanno trovato occupazione. A fine dicembre 2022», conclude il sindaco Graziani, «c’è stato un leggero incremento dei nuovi arrivi. Questa battuta d’arresto lascerebbe ben sperare».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paglieta tocca quota 4179 residenti: continua il trend positivo

ChietiToday è in caricamento