rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Attualità Lanciano

Pacchi dono realizzati dagli alunni dell'istituto Mario Bosco di Lanciano per i bambini meno fortunati

Bambini e ragazzi dei tre plessi scolastici dell'istituto comprensivo hanno confezionato i pacchi regalo e li hanno consegnati all'associazione Agape onlus che assiste più di 130 famiglie

Protagonisti di un gesto di solidarietà verso i bambini meno fortunati gli alunni dell’istituto comprensivo Mario Bosco di Lanciano. Nell'ambito dell’iniziativa 'DonaDono', i ragazzi hanno effettuato una raccolta di beni alimentari e giocattoli ed hanno confezionato dei pacchi regalo che questa mattina sono stati consegnati all’associazione Agape onlus di Lanciano.

“Abbiamo coinvolto i ragazzi nella preparazione del dono. Abbiamo fatto in modo che i bambini si adoperassero nel creare un pacco, adornarlo, per avere una maggiore consapevolezza di realizzare qualcosa che porti un sorriso al prossimo”, spiega la dirigente scolastica Mirella Spinelli.

All’iniziativa hanno partecipato gli alunni dei tre plessi, Eroi Ottobrini, Maria Vittoria e scuola media Mazzini. Alla consegna dei pacchi era presente anche il minisindaco Giorgia Di Nunzio.

“Si sono impegnati molto, con entusiasmo e cura – aggiunge la preside - Soprattutto per i giocattoli, i bambini si sono immedesimati in un loro coetaneo che avrebbe ricevuto il dono, facendo in modo di rendere ancora più bella la sorpresa. Lo scopo dell’iniziativa voleva essere anche quello di far scoprire il piacere di donare, di aprire il cuore all’altro”.

Il presidente dell’Agape onlus, Giuliano D’Ovidio, ha ringraziato la scuola per l’importante iniziativa di solidarietà spiegando ai ragazzi l’opera svolta dai tanti volontari dell’associazione. “C’è bisogno di gesti di questo tipo, di gesti di generosità. - dice D’Ovidio – Le famiglie che assistiamo sono oltre 130 non solo di Lanciano, e sono purtroppo in aumento. Noi distribuiamo beni alimentari e vestiario nella sede di via Ravizza. Iniziative come quella di oggi ci riempiono il cuore perché questi gesti vengono dai bambini e bene fa la scuola ad abituarli all’altruismo ed alla bontà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacchi dono realizzati dagli alunni dell'istituto Mario Bosco di Lanciano per i bambini meno fortunati

ChietiToday è in caricamento