Asl Chieti, la Cisal: "Al 118 anche gli infermieri sono una rarità"

Il sindacato denuncia la "grave carenza" di infermieri dopo aver messo in luce "la mancanza di autisti per i mezzi di soccorso"

Dopo la denuncia delle scorse settimane da parte della Cisal Fpc Sanità, sulla mancanza di autisti per le ambulanze, il sindacato torna a porre l'attenzione sulle carenze tra il personale del 118 della provincia di Chieti.

"Anche gli infermieri - secondo Vincenzo Mancinelli, coordinatore provinciale Cisal - sono una rarità. Da mesi presso le postazioni 118 dislocate sul territorio provinciale, la presenza degli infermieri sulle ambulanze avviene a singhiozzo”. La Asl Lanciano–Vasto–Chieti - fa sapere Mancinelli - da tempo ormai ha appaltato queste postazioni ad associazioni autorizzate che oltre a fornire il mezzo di soccorso con il relativo autista garantiva anche la presenza di un infermiere, i disservizi che si stanno verificando possono essere molto gravi e spesso vedono l’assenza di infermieri sia sulle ambulanze dedicate al servizio di emergenza, sia su quelle dei servizi di trasporto intraospedaliero”..

La figura dell’infermiere sulle ambulanze "è prevista da specifiche norme di legge - spiega Mancinelli - ma anche necessaria per garantire un’assistenza sanitaria di elevata qualità e sicurezza per il paziente come dimostrato da numerosi studi scientifici che relazionano migliori esiti per il paziente quando gli viene erogata l’assistenza infermieristica. La Cisal Fpc Sanità, auspica che la Asl 02 voglia porre rimedio a questa situazione in modo da far funzionare al meglio e in sicurezza il servizio 118".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Cos’è il saturimetro e perché averne in casa uno in questo periodo di emergenza sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento