rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Vasto

Ospedale di Vasto, "patto" tra il personale di Geriatria e i medici di famiglia

Il direttore Maria De Laurentiis invita in reparto i medici di medicina generale: "Lavoriamo insieme per il bene dei pazienti"

Un primo passo per aprirsi al territorio e lavorare in stretta integrazione con i professionisti che ne vivono la realtà quotidiana. Questa la finalità dell’incontro promosso da Maria De Laurentiis, direttore della Geriatria dell’ospedale di Vasto, che ha invitato in reparto i medici di medicina generale per condividere modalità operative e buone pratiche nella gestione del paziente geriatrico.

“È profondamente cambiata l’assistenza prestata a questi malati - ha sottolineato - e ai colleghi che li seguono passo passo nel loro percorso ci unisce il comune obiettivo di ridurre i tempi di degenza, così come i ripetuti ricoveri, e di garantire quelle condizioni generali che consentono di preservare una qualità di vita accettabile e rispettosa della dignità di ciascuno”.

Nel corso dell’incontro, che ha registrato una nutrita partecipazione dei medici di medicina generale, sono stati affrontati temi come il percorso di accesso all’assistenza domiciliare, la prevenzione delle riacutizzazioni, la riduzione dei ricoveri, l’attenzione all’alimentazione in tutte le sue forme. Massima disponibilità a una rapporto di collaborazione nell'interesse del paziente è stata espressa da tutti, con l’équipe ospedaliera che si è detta anche pronta a garantire prestazioni diagnostiche per il monitoraggio di pazienti già presi in carico.

Nell’occasione Maria De Laurentiis ha presentato anche tutta l’équipe, che ha preso parte attiva all’incontro: i dirigenti medici Lucilla Colarusso, Monica Di Lanzo, Cristina Suriano e Rosamaria Vazzana, la referente infermieristica Angela Piacente e il coordinatore Umberto Nucci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale di Vasto, "patto" tra il personale di Geriatria e i medici di famiglia

ChietiToday è in caricamento