rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Attualità

Approvata la convenzione per l’adeguamento e la messa a norma antincendio del policlinico Santissima Annunziata

La giunta regionale ha anche autorizzato il Comune di Chieti a realizzare l’intervento per “nuovi sistemi di accesso dalla transcollinare Chieti–Dragonara al complesso ospedaliero/universitario"

Tra le delibere approvate dalla giunta regionale guidata dal presidente Marco Marsilio nella giornata di ieri, giovedì 4 agosto, due riguardano Chieti.
Infatti la giunta regionale ha autorizzato il Comune di Chieti a realizzare l’intervento per “nuovi sistemi di accesso dalla transcollinare Chieti–Dragonara al complesso ospedaliero/universitario e alla macrozona 1 -2^ lotto".

L'importo totale è di 2.044.192,29 euro, oltre alla sistemazione stradale di via Borrelli e il prolungamento naturale di via Montello.

Approvato anche lo schema di convenzione tra la direzione generale del ministero della Salute e la Regione Abruzzo per stabilire le modalità di erogazione del fondo finalizzato al rilancio degli investimenti delle amministrazioni centrali dello Stato e allo sviluppo del Paese previsto dalla legge 30 dicembre 2018, numero 145. In particolare si tratta di un importo totale pari a  21 milioni 200 mila euro impegnato in favore della Regione Abruzzo per realizzare gli interventi e i progetti finanziati con le risorse assegnate dal decreto del presidente del consiglio dei ministri dell’11 giugno 2019 e cioè l’adeguamento e la messa a norma antincendio del policlinico di Chieti e l’adeguamento dell’ospedale San Salvatore dell”Aquila. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approvata la convenzione per l’adeguamento e la messa a norma antincendio del policlinico Santissima Annunziata

ChietiToday è in caricamento