rotate-mobile
Attualità

Ospedale, nuovo acceleratore lineare in Radioterapia per ridurre le liste di attesa

Al via l'installazione del macchinario di ultima generazione. Il centro di Chieti torna alla dotazione originaria di due apparecchiature

Sono in corso nell’ospedale di Chieti le operazioni di montaggio del nuovo acceleratore lineare Elekta Versa Hd di ultima generazione tecnologica nel campo della radioterapia oncologica. L’apparecchiatura, che sarà collaudata a settembre per l’avvio dell’uso clinico sui pazienti, potrà dare un grande contributo in termini di riduzione delle liste di attesa per la radioterapia e di ampliamento dell’offerta qualitativa nei trattamenti oncologici personalizzati.

L’acceleratore lineare arrivato a Chieti vanta già tempi record per la sua installazione considerando che all’inizio di giugno è stato smantellato il vecchio acceleratore lineare e sono stati eseguiti tutti i lavori di adeguamento cantieristico del bunker che adesso lo ospita. I tempi molto ristretti sono frutto dell’impegno del gruppo tecnico che ha gestito l’acquisto e l’installazione del nuovo apparecchio, con il costante supporto della direzione strategica della Asl Lanciano-Vasto-Chieti.

Il centro di Radioterapia oncologica di Chieti ritornerà in tal modo alla sua dotazione ordinaria di due acceleratori lineari. Questo comporterà un impatto positivo sul notevole volume di attività del centro, che celebra quest’anno il 50° anniversario dalla sua nascita, e sulla ricerca scientifica.

Acquistato con fondi ministeriali stanziati nel settembre 2017, l’acceleratore lineare è frutto della collaborazione con la Società italiana di radioterapia e oncologia clinica (Airo) e dell’attenzione della Regione Abruzzo e delle quattro Asl abruzzesi che hanno lavorato in sinergia.

Nuovo acceleratore lineare a Chieti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ospedale, nuovo acceleratore lineare in Radioterapia per ridurre le liste di attesa

ChietiToday è in caricamento