Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità Ortona

Ortona e Lanciano celebrano il 596esimo anniversario del "Lodo di pace"

Cerimonia il 17 febbraio nella cattedrale di San Tommaso per fare memoria di un avvenimento storico che lega le due città

Viene celebrato domani, alle 18 nella cattedrale di San Tommaso, il “Lodo di pace” tra Ortona e Lanciano.

Ogni anno le municipalità delle due città ricordano il Lodo di Pace, un appuntamento che rinnova la memoria di un avvenimento storico e che ci invita ad un momento di riflessione e condivisione sui valori comuni che identificano e accomunano le nostre comunità.

Il 596° anniversario del “Lodo di Pace” dunque non rappresenta solo un ricordo di un tempo passato, fatto di dispute e scontri feroci sulle sponde del Feltrino per motivi di rivalità commerciale, territoriale, di approdi marittimi tra ortonesi e lancianesi, ma rappresenta soprattutto un manifesto di fratellanza civica, di rispetto reciproco e di condivisione territoriale.

L’accordo fu raggiunto il 17 febbraio 1427 e il “Lodo di Pace” venne formalmente pronunciato da Giovanni da Capestrano nella cattedrale di Ortona, sulla tomba di San Tommaso apostolo alla presenza di molti cittadini di Lanciano, Ortona e San Vito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona e Lanciano celebrano il 596esimo anniversario del "Lodo di pace"
ChietiToday è in caricamento