rotate-mobile
Attualità

Vietate le bevande in vetro o lattina durante le partite casalinghe del Chieti calcio: l'ordinanza del sindaco

Il provvedimento riguarda l'area compresa fra il civico 140 e il 569 di viale Abruzzo, via Amiterno, via Tirino, via Feltrino

Dopo l'ordinanza per la movida sicura, il sindaco Diego Ferrara ne ha firmata una per garantire la tutela di tutti i tifosi. Il provvedimento sottoscritto oggi, infatti, prevede il divieto di somministrazione o vendita di bevande in bottiglia o lattina durante le partite casalinghe del Chieti calcio. 

Una decisione arrivata dopo la riunione in questura di ieri, per evitare "il perdurare delle situazioni di potenziale pericolo connesse alla disponibilità di contenitori in vetro e lattine da parte delle tifoserie, che potrebbero adoperarle come strumento di offesa".

Dunque, in occasione delle partite casalinghe allo stadio Angelini, dalle ore 12 alle 19, all'interno e in prossimità dell'impianto di viale Abruzzo, sono vietate "la vendita e la somministrazione, in forma fissa e ambulante, di bevande in contenitori di vetro o metallici". 

Le bevande potranno essere liberamente somministrate in bicchieri di plastica o carta, oppure in bottiglie di plastica private del tappo. 

L'ordinanza riguarda il perimetro di Chieti Scalo compreso fra il civico 140 e il 569 di viale Abruzzo, via Amiterno, via Tirino, via Feltrino. 

Ridotta la capienza dello stadio Angelini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietate le bevande in vetro o lattina durante le partite casalinghe del Chieti calcio: l'ordinanza del sindaco

ChietiToday è in caricamento