rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Attualità

Nuovo incontro tra Asl e Comune per l'ex asilo Peter Pan, Schael avverte: "Dovrà essere decisivo"

L'incontro su ex asilo di Chieti Scalo è in programma il 15 febbraio. Una questione che va avanti da tempo, arenatasi sulla proprietà del terreno su cui insiste l’immobile

"Il Comune di Chieti chiede un tavolo tecnico sulla questione ex Peter Pan? E sia, ma si dovrà arrivare a una definizione con un unico incontro, perché non possiamo permetterci di tenere aperto un confronto ancora a lungo dilatando ulteriormente i tempi". Questa la posizione espressa dalla direzione dell’Azienda sanitaria in merito all’ormai nota vicenda dell’ex asilo, inserito nei progetti finanziati con fondi Pnrr, che dovrebbe essere acquistato per realizzare una Casa di comunità allo Scalo.

Una questione che va avanti da tempo, arenatasi sulla proprietà del terreno su cui insiste l’immobile, con la rivendicazione di una società da una parte, e dall’altra il Comune che non può ancora dimostrare la piena titolarità del bene per mancanza di un documento contabile. "Un aspetto - precisa la Asl - che ha impedito finora l’acquisto da parte dell'azienda sanitaria esposta al rischio di danno erariale in caso di controversie giudiziarie con il soggetto giuridico che si qualifica come proprietario". 

"Nella nota di risposta al sindaco - chiarisce il direttore generale della Asl Thomas Schael - ho auspicato la presenza di tutte le figure competenti per materia, al fine di arrivare a mettere un punto fermo sull’intera vicenda e permettere l’apertura del cantiere sgombra da fantasmi di natura giuridica. Guardo a questo incontro, che si terrà il 15 febbraio, con fiducia, e conto sul senso pratico del sindaco Ferrara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo incontro tra Asl e Comune per l'ex asilo Peter Pan, Schael avverte: "Dovrà essere decisivo"

ChietiToday è in caricamento