rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Attualità Roccascalegna

Un po' di Roccascalegna in Lettonia: Alessandro Monti è il nuovo ambasciatore italiano a Riga

Il diplomatico è nato a Roma, ma le sue origini sono abruzzesi; classe 1967, dopo la laurea in Scienze Politiche inizia la carriera nel 1992

C'è un po' di Roccascalegna in Lettonia: nuovo ambasciatore italiano a Riga è stato infatti nominato Alessandro Monti, classe 1967, nato a Roma, ma originario del paese del castello.

"Dinamismo e innovazione al servizio dei legami storici tra Italia e Lettonia nel contesto europeo ed atlantico. Pace e sicurezza, sviluppo sostenibile e vivacità degli scambi culturali al centro della collaborazione tra Roma e Riga, aperta al futuro e orientata verso le nuove generazioni”, gli obiettivi del nuovo ambasciatore. 

Dopo la laurea in Scienze politiche all'università di Perugia, Monti inizia la carriera diplomatica nel 1992. Il primo incarico alla Farnesina è alla direzione generale Affari Politici.

Nel 1994 è primo vice console a Stoccarda, dove due anni dopo viene confermato con funzioni di console; nel 2001 torna a Roma, questa volta nella direzione generale Paesi Europa.

Nel 2006 è consigliere a Teheran, dove nel 2009 viene confermato con funzioni di primo consigliere. Nel 2010 torna alla Farnesina, prima alla direzione generale Paesi Mediterraneo e Medio Oriente e poi alla direzione generale Affari Politici e Sicurezza.

Nel 2018 vola in Russia, è console generale a San Pietroburgo, incarico che mantiene fino al trasferimento a Riga, dove succede a Stefano Maria Taliani de Marchio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un po' di Roccascalegna in Lettonia: Alessandro Monti è il nuovo ambasciatore italiano a Riga

ChietiToday è in caricamento