Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Allo scrittore Nicola Mastronardi il premio Asinio Pollione

L'autore del romanzo storco "Viteliù" riceverà il premio martedì prossimo al museo universitario di Chieti

Il X Premio Gaio Asinio Pollione va a Nicola Mastronardi, l’autore originario di Agnone della fortunata saga sugli Italici (Viteliu. Il nome della libertà,Viteliu. Il viaggio di Marzio, I Figli del Toro). Il direttivo dell’associazione, presieduto da Paolo Ciammaichella, ha assegnato il prestigioso riconoscimento a Mastronardi “per i suoi romanzi storici e per l’infaticabile attività di divulgatore della civiltà e della storia degli Italici”.

La cerimonia di premiazione si terrà martedì 3 dicembre, alle ore 17, all’auditorium del Museo universitario di Chieti, in piazza Trento e Trieste. 

Mastronardi terrà una conferenza dal titolo: “Quando Italia si chiamava Viteliu”, ad introdurlo sarà il docente di letteratura latina dell’università “G. d’Annunzio”, Patrizio Domenicucci. Durante la manifestazione Giustino Angeloni, senior manager di TheateConsult s.r.l., consegnerà a Giuseppe Campitelli, autore della tesi di laurea dal titolo “Acquedotti romani in Abruzzo e un caso di studio”, la borsa di studio annuale in memoria del dottor Sandro Angeloni.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo scrittore Nicola Mastronardi il premio Asinio Pollione

ChietiToday è in caricamento