Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Il Chietino si sveglia sotto la neve nell'ultimo giorno di zona gialla: mezzi spargisale in azione e viabilità regolare

Previsioni meteo rispettate: la provincia e quasi tutto l'Abruzzo sotto la coltre bianca, ma al momento non ci sono particolari disagi

Risveglio imbiancato, a Chieti e in tutta la provincia, questa mattina, come previsto dai bollettini meteo dei giorni scorsi. 

Al momento, la situazione è sotto controllo. Nel capoluogo teatino, come prevede il piano neve, i mezzi spargisale hanno iniziato a operare sin dalel prime ore del mattino, per rendere le strade accessibili, transitabili e sicure.

Dall'amministrazione comunale arriva l'invito a non mettersi in automobile se non attrezzati con gomme invernali o catene, e di essere prudenti. 

Per segnalare situazioni particolari, ci si può rivolgere al Coc (Centro operativo comunale), al numero 0871/307127. Il Coc si occupa anche delle segnalazioni inerenti l’assistenza alla popolazione in termini sociali e per il pronto farmaco e pronto spesa, sia relativamente alla pandemia, che in casi particolari legati all’emergenza neve. 

Per le emergenze su viabilità e mobilità, si può contattare la polizia municipale, al numero 0871/42441.

Infine, per liberare strade e fronteggiare le emergenze legate alla neve, oltre che per problemi relativi alla raccolta dei rifiuti, si può chiamare Formula Ambiente, ai numeri verdi 800 688 532 (da rete fissa) e 0871/455742 (da cellulare).

Situazione sotto controllo anche a Lanciano, dove le strade in ingresso e uscita dalla città sono libere e percorribili con gomme termiche, così come le strade principali del centro città e immediatamente prossime alle scuole, regolarmente aperte.

"Per il momento - spiega l'assessore ai Lavori pubblici, Giacinto Verna - stiamo intervenendo con i nostri uomini e i nostri mezzi, poiché ci sono al momento circa 2 centimetri al suolo: non si richiede al momento l'impiego di mezzi delle ditte private che fanno parte del Piano neve. In mattinata ci aggiorneremo e faremo il punto della situazione con gli uffici, aggiungo che per quanto riguarda le scuole, sentiti i dirigenti, non ci sono stati problemi rilevanti o criticità. Raccomando a tutti la massima prudenza".

Tutto tranquillo anche a Ortona, dove sono in azione i mezzi spargisale e la viabilità è regolare. L'amministrazione raccomanda comunque prudenza alla guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Chietino si sveglia sotto la neve nell'ultimo giorno di zona gialla: mezzi spargisale in azione e viabilità regolare

ChietiToday è in caricamento