rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Nevicate abbondanti su A24 e A25: autostrade aperte, ma possibile fermo dei mezzi pesanti

Lo riferisce Strada dei Parchi, nelle prossime ore potrebbero essere attivati altri provvedimenti di regolazione del traffico con il fermo dinamico dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate ed il loro accumulo

Nevicate abbondanti dalla serata di ieri sulle autostrade abruzzesi A24 e A25: alle 20,30 è scattato il codice rosso tra gli svincoli di Tagliacozzo e Teramo su A24 e di Torano e Sulmona su A25. Grazie alla flotta antineve di SdP, costantemente all’opera anche in codice giallo, le due autostrade sono rimaste sempre percorribili, ma il codice rosso, che implica il filtraggio dei mezzi pesanti da parte delle forze dell’ordine su tutti i caselli interessati, ha provocato alcuni rallentamenti in entrata sulle autostrade.

Fino all’una della notte si sono avuti cumuli localmente anche di 25 cm. Le precipitazioni sono riprese abbondanti questa mattina, ma solo sulla A24, dove è stato attivato nella mattina il fermo dei pesanti, che ha provocato rallentamenti e code tra la barriera di Roma Est e Castel Madama, ma che al momento non è più attivo, perché si registrano solo deboli nevicate.

"Le autostrade - fa sapere in una nota la concessionaria Strada dei parchi - sono rimaste e restano sempre aperte e percorribili. Si prevede che le precipitazioni riprenderanno intensità nel corso di questo pomeriggio, per passare poi da “moderate” a “deboli” dopo le ore 16, sopra i 500 metri".

Come stabilito dal Piano Neve Operativo, nelle prossime ore potrebbero essere attivati altri provvedimenti di regolazione del traffico con il fermo dinamico dei mezzi superiori a 7,5 tonnellate ed il loro accumulo.

Strada dei Parchi consiglia i viaggiatori di mettersi in viaggio sulle autostrade A24 ed A25 solo dopo essersi informati sulle effettive situazioni metereologiche in corso e sulle reali condizioni della circolazione in autostrada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nevicate abbondanti su A24 e A25: autostrade aperte, ma possibile fermo dei mezzi pesanti

ChietiToday è in caricamento