Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO I Nuovi nati nel parco nazionale della Majella: sono due piccoli camosci

Nel video diffuso dal parco, i cuccioli si vedono saltellare tra le rocce

 

Due nuovi nati nell'area faunistica del camoscio appenninico di Lama dei Peligni, nel parco nazionale della Majella. 

Nel video diffuso dal palco, i due piccoli si vedono saltellare tra i ginepri, all'ombra delle mamme che pascolano, sperimentando le rocce, che saranno il loro rifugio. 

Il "camoscio più bello del mondo", come molti lo definiscono, ha ormai una popolazione stabile in Appennino e la sua più consolidata colonia nel parco nazionale della Majella, dove si contano più di 1.500 individui. 

Lo stato di buona salute della popolazione attuale deriva anche dalle grandi attività di conservazione svolte in passato, e dal captive breeding (allevamento in area faunistica) condotto per anni dai tecnici del parco a Lama, che ha consentito di rinforzare la popolazione e contribuire alla nascita delle due neo colonie sui Sibillini e sul Sirente.

Video di Emanuele di Marco / @Majexperience

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento