Ecco i moschettieri d'Abruzzo del 2019

Si è svolta la XV edizione del “Moschettiere d’Abruzzo – Premio Zimei”

Si è svolta ieri, sabato 7 dicembre al Grand Hotel Adriatico di Montesilvano (Pe),a XV° edizione del “Moschettiere d’Abruzzo – Premio Zimei” riconoscimento che va, di anno in anno, agli abruzzesi che, attraverso la loro azione, hanno onorato la propria terra.

Gli abruzzesi "eccellenti" dell'anno premiati sono stati: Carlo Masci – sindaco di Pescara; Roberto Di Vincenzo – editore ed imprenditore; Germano Di Mattia – attore e regista; Tony Pancella - pianista e compositore; Rocco Maragna – architetto ed urbanista; Gianni Lussoso – giornalista e scrittore; Vincent Scarza - produttore e regista teatrale televisivo e cinematografico; Massimo Pamio – poeta e saggista; Anthony Molino – psicoanalista e scrittore; Quintino Paluzzi – imprenditore.

Il premio “alla memoria” è andato a Giuseppe Mori –  decano del giornalismo e “pioniere” della Rai in Abruzzo.

L’evento é stato dedicato al ricordo di Pinetto Maiella uno dei fondatori dell'associazione Ambasciatori della fame

Dice il presidente Geremia Mancini: “Una edizione che giunge alla sua quindicesima edizione entra nella storia di questa regione. Siamo orgogliosi di aver, anche quest’anno, raggiunto con il nostro premio uomini che hanno onorato l’Abruzzo”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sentenza storica per gli ex militari transitati all'impiego civile: accolta la tesi del legale teatino Pierluigi Abrugiati

  • Lutto nella sanità abruzzese: si è spenta la dottoressa Mariangela Bellisario

  • Un abruzzese nell'inferno di Wuahn in quarantena per il virus cinese

  • Coronavirus: la circolare del Ministero della Salute per non contrarre il virus cinese

  • In tribunale con gli screenshots delle conversazioni della moglie per provare il tradimento ma viene denunciato

  • L'infermiere era costretto a mansioni da Oss: condannata l'azienda sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento