rotate-mobile
Attualità Francavilla al Mare

Si è spento a 80 anni il maestro di boxe Tonino Campanella

Una vita per il pugilato, negli anni Sessanta fu ad un passo dalle olimpiadi. I funerali a Francavilla al Mare

Lutto a Francavilla al Mare e nel pugilato per la morte di Tonino Campanella. Il maestro di boxe si è spento nella notte all’ospedale di Pescara, all’età di 80 anni.

Una vita dedicata al pugilato.

“Nel 1960 – ricorda il sindaco di Francavilla, Luisa Russo, in un post - faceva parte della squadra che stava preparando i Giochi di Roma, ma tre giorni prima del via un infortunio alla mano sinistra mise fine al sogno olimpico. Da dilettante ha preso parte a 87 combattimenti, di cui 85 vinti, mentre da professionisti può annoverare 12 match con 11 vittorie e un pareggio contro Dario Benvenuti, fratello di Nino. Oltre 55 anni di palestra, ad insegnare pugilato ai ragazzi, molti dei quali li ha tolti dalla strada ed avvicinati allo sport”.

Questo, invece, il messaggio di cordoglio della Pugilistica Diodato Chieti: “Ciao Maestro, mancheranno la tua spontaneità, il tuo carisma. le tue urla all'angolo, la tua passione infinita per la boxe, i tuoi racconti su Alì al villaggio Olimpico, i tuoi consigli di vita da grande lavoratore che eri, le tue chiamate e le lunghe chiacchierate in ogni ricorrenza sul calendario, si, perché il rispetto non ha età. Ciao piccolo ma grande uomo, faremo tesoro dei tuoi insegnamenti, metti ordine lassù, hanno bisogno di te”.         

I funerali di Tonino Campanella si svolgeranno martedì 10 maggio, alle 10,30 nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

manifesto campanella-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento a 80 anni il maestro di boxe Tonino Campanella

ChietiToday è in caricamento