Attualità

Monitoraggio Covid settimanale: l'Abruzzo tra le quattro a 'rischio moderato'

Tutte le altre regioni sono classificate a 'rischio basso'. La bozza del monitoraggio settimanale di Iss e Ministero della salute, all'esame della cabina di regia, come ogni venerdì

L'Abruzzo è classificato a 'rischio moderato' per quanto riguarda l'andamento dell'epidemia da Covid-19 assieme a Molise, e province autonome di Trento e Bolzano. Tutte le altre regioni sono a 'rischio basso'.

È quanto emerge dall'ultimo monitoraggio sull'andamento dell'epidemia da Covid-19 dell'Istituto Superiore di Sanità (Iss) e Ministero salute, oggi all'esame della cabina di regia.

Nel report si legge anche che "Solo una Regione/PA riporta un'allerta di resilienza.  Nessuna riporta molteplici allerte di resilienza".

Il periodo è quello relativo alla settimana 6-12 settembre.

Intanto in Italia continua a scendere l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici, che è pari a 0,85 , al di sotto della soglia epidemica ed in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando il valore era pari a 0,92. Scende anche l'incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti che passa, nel valore nazionale, da 64 della scorsa settimana a 54 di quest'ultima (periodo 10-16 settembre). 
   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monitoraggio Covid settimanale: l'Abruzzo tra le quattro a 'rischio moderato'

ChietiToday è in caricamento