Attualità

Accoglienza, trasporto, spesa: nasce La Casa del Noi

La Misericordia di Chieti presenta il nuovo servizio aperto alla comunità

La Misericordia di Chieti presenta “Casa del noi", il progetto della Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia incentrato sull'emergenza sociale. 

“La Casa del Noi è  un punto di ascolto - spiega il vice governatore della Misericordia di Chieti Gabriele Malandra, referente regionale del progetto – accogliere, ascoltare, accompagnare, prendere in carico sono le prerogative del servizio in quanto le persone che ci contatteranno stanno vivendo una situazione di disagio sociale, economico o esistenziale. È un servizio aperto alla comunità, costruendo una rete di collaborazioni e sinergie con le varie componenti sociali quali Comune, Asl, Enti Locali, le scuole, le parrocchie, l'associazionismo sportivo, culturale e altro. I volontari della Misericordia di Chieti cercheranno di dare risposte alle richieste o accompagnare le persone con problematiche più complesse nelle sedi più idonee”.

Il Cento di Ascolto “Casa del Noi” offre i seguenti servizi:
 • Punto di Accoglienza e Ascolto  Supporto ai bisogni essenziali attraverso la Spesa a Domicilio e il Farmaco a casa;
• Servizio di compagnia e accompagnamento per persone sole o che sono impossibilitate a muoversi autonomamente;
 • Supporto agli anziani, over 65 e persone con difficoltà nella deambulazione attraverso l'assistenza al disbrigo di pratiche burocratiche;
• Trasporto e assistenza sanitaria con ambulanza. 

In base alle richieste di aiuto, si cercherà di incrementare le risposte con altri nuovi serviziIil servizio viene attivato tramite i seguenti numeri 800194356 0871 346811. 

L’invito del vice governatore Malandra è a tutti i cittadini che vogliono dare il loro contributo nel settore del sociale, ma anche nella protezione civile e per i trasporti sanitari in ambulanza. La sede sociale della Misericordia di Chieti si trova in via Tiro a Segno, tel. 0871 346021.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza, trasporto, spesa: nasce La Casa del Noi

ChietiToday è in caricamento