Milano, Claudia Pingue nominata "Abruzzes sott la Madunnin" dell'anno

La direttrice generale di Polihub vince l'edizione 2019. Sarà premiata il 10 novembre dall'associazione abruzzese di Milano "Raffaele Mattioli"

È una svolta tutta al femminile l’edizione 2019 de “L’Abbruzzes’ sott’ la Madunin” giunta alla undicesima edizione. Per la prima volta è una donna a ricevere il riconoscimento della nostra associazione. Quest’anno ad aggiudicarsi il premio è Claudia Pingue, nata a Sulmona nel 1979 e donna abruzzese di alto livello in Lombardia.

È direttore generale del PoliHub, Acceleratore di Startup e Distretto di Innovazione del Politecnico di Milano. Attualmente è Board Member in diverse startup incubate e Venture Partner del Fondo di Investimento Poli360, creato in collaborazione con 360 Capital Partners. Agli inizi del Duemila ha iniziato il suo percorso come ricercatrice presso gli Osservatori Digital Innovation della School of Management del Politecnico di Milano, ed è stata coordinatrice dell’area “Innovazione Digitale” presso la Fondazione Politecnico di Milano, area di ricerca applicata dedicata al trasferimento degli strumenti e delle tecnologie dell’Information & Communication Technology (ICT) sul mercato.

La premiazione avverrà domenica 10 novembre ad Arese al Centro Vico Agorà; dalle ore 17 in poi avremo anche partener musicali come l’associazione musicale Sirinx di Milano, il cantautore abruzzese Alfredo Scogna con un omaggio al poeta Modesto Della Porta. "Alla ma nifestaazione - fanno sapere dall'associazione - sarà presente la “chitarra granitica del Gran Sasso” Rocco’n Rollo. L’evento, patrocinato anche dal Comune, sarà presentato da Tiziana Tommasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'associazione con i suoi circa 500 aderenti e simpatizzanti premia persone che in Lombardia si distinguono o si sono distinte, portando l’“abruzzesità”, nei campi della cultura, l’arte, la musica come è avvenuto negli anni scorsi ad esempio con l’ex questore di Milano Luigi Savina, Franz Di Cioccio della Pfm, il maestro Donato Renzetti, il gallerista e mecenate Alfredo Paglione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dolore e sgomento per la morte di Ottavio De Fazio, il motociclista caduto durante un'uscita

  • Impiegata positiva al Covid-19, chiude ufficio postale di Francavilla al Mare

  • I benefici del fitwalking, la camminata veloce che fa perdere peso

  • Schianto mortale lungo la Tiburtina: motociclista di Chieti perde la vita

  • Ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistola: caccia all'assassino e al complice che l'ha aiutato a fuggire

  • SpaceX sui cieli di Chieti: emozione per il lancio della navicella nello spazio

Torna su
ChietiToday è in caricamento