menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le migliori pasticcerie d'Italia sul Gambero Rosso: c'è anche Pannamore di Vasto

Nella guida Pasticceri e Pasticcerie 2020 gli indirizzi di 580 location. La gelateria-pasticceria di Nino Radoccia guadagna 86 punti

Pannamore di Vasto conquista un posto nella guida delle migliori pasticcerie redatta dal Gambero Rosso. La guida Pasticceri & Pasticcerie 2020 raccoglie 580 indirizzi lungo tutto lo Stivale che rappresentano i migliori esempi di alto artigianato italiano.

Nella sfida a suon di dolci la pasticceria vastese di Nino Radoccia ha conquistato la metà della classifica “Due Torte" con 86 punti.

La classifica delle Tre Torte (i migliori locali, ovvero quelli che raggiungono un ponteggio superiore ai 90) è composta da 23 locali, mentre il numero delle Migliori Due Torte (i locali che hanno un punteggio da 85 a 89) in questa edizione passa da 54 a 60. 

Le valutazioni hanno preso in considerazione diversi parametri, il voto complessivo, espresso in centesimi, è la somma di quello di "pasticceria" (massimo 80 punti), "servizio" (massimo 10 punti) e "ambiente" (massimo 10 punti). I migliori locali sono contraddistinti dal simbolo delle Torte, a seconda del grado di eccellenza. 1 torta (75-79/100), 2 torte (80-89/100), 3 torte (90-100/100). 

Pannamore era già annoverata tra le migliori pasticcerie del 2019 e, sempre dal Gambero Rosso, tra le migliori gelaterie d'Italia. Nella guida in Abruzzo c’è anche Caprice di Pescara, sempre con 86 punti. 
 

Pasticceri & Pasticcerie 2020

In cima alla classifica della guida si trova la Pasticceria Veneto di Brescia e Dalmasso di Avigliana (To).

Premi speciali: 'Pasticcere emergente' Marco Battaglia e Lavinia Franco di Marlà Milano; 'Novità dell’Anno' Harry’s Pasticceria di Trieste; 'Miglior pasticceria salata' Bompiani di Roma. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento