Attualità

Più di mezza Miglianico partecipa allo screening anti Covid: 10 positivi nel Comune in zona rossa

Affluenza record per lo screening con tampone antigenico nel fine settimana. Il sindaco Adezio: "L'adesione ha superato ogni nostra più rosea aspettativa"

Sono stati 2355 i cittadini che nel fine settimana anno partecipato allo screening della Asl con i tamponi antigenici a Miglianico, più della metà della popolazione. Un’affluenza record PalaMiglianico dove a coordinare le attività c’erano anche la Protezione Civile e la Pro-Loco. Su 2355 tamponi effettuati sono stati trovati 10 positivi, pari allo 0,24% del totale. Dei 10 positivi 5 sono residenti a Miglianico, gli altri sono cittadini di Francavilla, Ortona, Torrevecchia Teatina e Ripa Teatina.

 “La straordinaria partecipazione dei miei concittadini – commenta il sindaco, Fabio Adezio  – è il dato più significativo di questo fine-settimana.Il dato poi dei positivi, molto basso e soprattutto di gran lunga inferiore in termini percentuali a realtà a noi vicine, aggiunge un altro elemento di gioia che però sappiamo bene non può essere mai interpretata come un sollievo e una deresponsabilizzazione: il prossimo passo, infatti, sarà far comprendere a tutti i cittadini che essere risultati negativi non significa aver chiuso i conti con il Covid-19, ma anzi apre una fase di maggiore attenzione e di più grande responsabilità, seguendo le regole fondamentali di prudenza e attenendosi alle disposizioni sulla zona rossa”.

Miglianico, infatti, è tra i Comuni della provincia di Chieti dove è stata prorogata la ‘zona rossa’ per effetto dell’ordinanza regionale del presidente Marsilio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mezza Miglianico partecipa allo screening anti Covid: 10 positivi nel Comune in zona rossa

ChietiToday è in caricamento