menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più di mezza Miglianico partecipa allo screening anti Covid: 10 positivi nel Comune in zona rossa

Affluenza record per lo screening con tampone antigenico nel fine settimana. Il sindaco Adezio: "L'adesione ha superato ogni nostra più rosea aspettativa"

Sono stati 2355 i cittadini che nel fine settimana anno partecipato allo screening della Asl con i tamponi antigenici a Miglianico, più della metà della popolazione. Un’affluenza record PalaMiglianico dove a coordinare le attività c’erano anche la Protezione Civile e la Pro-Loco. Su 2355 tamponi effettuati sono stati trovati 10 positivi, pari allo 0,24% del totale. Dei 10 positivi 5 sono residenti a Miglianico, gli altri sono cittadini di Francavilla, Ortona, Torrevecchia Teatina e Ripa Teatina.

 “La straordinaria partecipazione dei miei concittadini – commenta il sindaco, Fabio Adezio  – è il dato più significativo di questo fine-settimana.Il dato poi dei positivi, molto basso e soprattutto di gran lunga inferiore in termini percentuali a realtà a noi vicine, aggiunge un altro elemento di gioia che però sappiamo bene non può essere mai interpretata come un sollievo e una deresponsabilizzazione: il prossimo passo, infatti, sarà far comprendere a tutti i cittadini che essere risultati negativi non significa aver chiuso i conti con il Covid-19, ma anzi apre una fase di maggiore attenzione e di più grande responsabilità, seguendo le regole fondamentali di prudenza e attenendosi alle disposizioni sulla zona rossa”.

Miglianico, infatti, è tra i Comuni della provincia di Chieti dove è stata prorogata la ‘zona rossa’ per effetto dell’ordinanza regionale del presidente Marsilio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento