Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Miglianico “città della poesia”: premiati i vincitori del concorso PoetaMi

Consegnati i riconoscimenti nell’ambito della prima edizione del Premio PoetaMi – Miglianico Borgo in Poesia organizzato dalla Scuola Macondo con la direzione artistica di Peppe Millanta

Tanta voglia di normalità e di condivisione hanno caratterizzato la giornata dedicata alla poesia, lo scorso 20 giugno, durante la consegna dei riconoscimenti nell’ambito della prima edizione del Premio PoetaMi – Miglianico Borgo in Poesia organizzato dalla Scuola Macondo – l’Officina delle Storie di Pescara, con la direzione artistica di Peppe Millanta.

Il concorso, patrocinato dal Comune  ha visto anche la collaborazione della Pro Loco di Miglianico. A condurre la serata che ha animato la piazzetta adiacente la Casa museo delle Monache di Miglianico, sono stati Alessandra Relmi e Riccardo Pellegrini; presente anche il vicesindaco Ester Volpe.

Il pomeriggio è stato caratterizzato dai Laboratori Pop up a cura di Irene Speziale, Contastorie a cura di Andrea Buccini e Poesia a cura di Barbara Giuliani; il pubblico inoltre ha mostrato grande interesse per la mostra "Versi di acquerello. Poesia itinerante" della Buccini.

Ad impreziosire un appuntamento già ricco di emozioni è stata la presenza del poeta Davide Rondoni, il quale ha donato due versi che hanno battezzato il Muro della Poesia, in più è stata avviata la Biblioteca Poetica contenente i titoli delle opere edite degli autori partecipanti e delle opere suggerite da Rondoni stesso che ha intrattenuto il pubblico con una memorabile lectio in serata.

Ad allietare l’appuntamento con la musica: Francesco Di Tizio alla fisarmonica, Andrea Di Marcoberardino alla batteria, la voce di Marianna Capone e Pierpaolo Catena al basso.
"Siamo molto contenti, come Scuola Macondo, della riuscita dell’iniziativa - commenta Peppe Millanta. -  Abbiamo piantato un seme per le prossime edizioni, che potranno crescere con la sinergia di tutti. Pian piano Miglianico assumerà sempre più le sembianze di una pagina scritta, grazie al Muro della Poesia e alle targhe poetiche che saranno affisse lungo i vicoli del borgo".

Di seguito i premi conferiti e distinti per categorie. Oltre agli adulti, sono stati premiati anche i più giovani che hanno partecipato al premio di poesia dedicato alle scuole intitolato a Paride Di Federico e giunto alla XII edizione.

CLASSIFICA “PARIDE DI FEDERICO” CATEGORIA A (SCUOLA PRIMARIA)
Giurati: Annalisa Palladinetti, Maurizio Adezio, Tania Patrizio, Stefania Proietto

3° Lorenzo Santone con “I miei desideri” classe 5ª scuola primaria Ari
3° ex aequo Manuel Macovei Petri con “Il mio sogno” classe 5ª scuola primaria Ari
2° Federica Ambrosini con “Vorrei un mondo migliore” classe 5ª scuola primaria Ari
1° Flavia D’Alessandro “Io vorrei” classe 5ª scuola primaria Ari

CATEGORIA B (SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO)

3° Davide Di Tizio con “Un giorno ero” classe 2ª istituto comprensivo di Miglianico
2° Alexandra Mashkov con “Disillusione” classe 3ª B istituto comprensivo di Miglianico
1° Benito Francesco Santone con “Mi sono svegliato” classe 3ªA istituto comprensivo di Miglianico

PREMIAZIONE POETAMI CATEGORIA A (POESIA INEDITA)

Giuria: Antonello Antonelli (docente e giornalista), Andrea Buccini (poetessa), Paolo Fiorucci (poeta e libraio), Barbara Giuliani (poeta), Eleonora Molisani (giornalista e poetessa), Corinne Stella (docente), Stefano Tieri (docente).

10° “Un pugno di sabbia” di Emilia Maria Di Federico (Francavilla al Mare CH)
9° “Il treno per Treblinka” di Vittorio Di Ruocco (Pontecagnano Faiano SA) 
8° “Dignità infranta” di Stefania Siani (Cava de' Tirreni SA) 
7° “Guarderai il mio giardino” di Sante Serra (Barricella BO) 
6° “Per diventare materia dentro un sogno” di Lucia Lo Bianco (Palermo) 
5° “Pagine d’acqua” di Paolo Cattolico (Abbiategrasso Mi)
4° “La pazienza del grano” di Chris Mao (Ormea CN) 
3° “Madre” di Valerio Di Paolo (Scafa PE)  
2° “Il sogno di Danilo” di Pietro Catalano (Roma)
1° “Non è deriva” di Franco Fiorini (Veroli FR) 

PREMIO SPECIALE DELLA DIREZIONE ARTISTICA

Domenico Ruggiero con la raccolta “L'infinito di noi”

ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO DELLA SCUOLA MACONDO

Barbara De Filippis per la poesia “Chiedilo alla neve” e la raccolta poetica “La chioma del vento”
Simone D’Ottavio per la poesia “Senza tempo”
Sonia Pedroli per la raccolta poetica “Del mio sospeso andare”

CATEGORIA B (POESIA EDITA)

9° Patrizia Invernizzi Di Giorgio con "Le declinazioni del tempo" (Padova) 
8° Francesco Petrucci con "C'era una volta il virus" (Verona) 
7° Franco Casadei con "Nostro fratello Giuda" (Cesena FC)
6° Loretta Tartufoli con "Come le gru" (Civitanova Marche MC)
5° Fabio Clerici con "Ogni abuso sarà punito" (Milano)
4° ex aequo Giovanni Bottaro con "Verso l'epilogo" (Pisa) 
4° Umberto Druschovic con "Le parole del vento" (Aosta) 
3° Daniela Basti con "Gli echi della vita" (Roma) 
2° Simona Novacco con "Guerra bambina" (Spoltore PE)
1° Valerio Di Paolo con "Diario di bordo" (Scafa PE) 
Il primo classificato della categoria A ed il primo classificato della categoria B del concorso PoetaMi hanno ricevuto un premio di 250 euro.
Merito della buona riuscita del progetto va anche agli sponsor: Cantina Sociale di Miglianico, Gustofficina e Nuova Ctl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miglianico “città della poesia”: premiati i vincitori del concorso PoetaMi

ChietiToday è in caricamento