Meritocrazia Italia, l'avvocato di Chieti Paolo Patrizio capo unico di gabinetto

L’associazione è nata poco più di due anni fa con l’intento di promuovere la spontanea valorizzazione del merito, della formazione e della premialità dell’impegno per il rilancio del Paese

L'avvocato Paolo Patrizio è stato nominato capo unico di gabinetto di Meritocrazia Italia, l’associazione "nata poco più di due anni fa con l’intento di promuovere la spontanea valorizzazione del merito, della formazione e della premialità dell’impegno, alla ricerca della equità sociale quale presupposto della migliore propositività creativa e del rilancio del Paese".

Avvocato del foro di Chieti, specializzato in diritto del lavoro e operazioni straordinarie societarie dei gruppi di impresa, direttore scientifico della redazione locale giuslavorista delle Giuffrè Editore nonchè premiato di recente dalle Fonti Awards come avvocato emergente, Paolo Patrizio ha accolto la carica con grande entusiasmo e senso di responsabilità.

“Questa nomina è il frutto del grande impegno, della serietà, della competenza e delle straordinarie capacità relazionali dimostrate da Paolo durante il percorso di crescita della associazione nella quale ha brillantemente ricoperto il ruolo di vicepresidente” il commento del presidente nazionale di Meritocrazia Italia, 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento