rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Attualità Lanciano

Il Mastrogiurato sbarca in Ungheria: a Visegrad una delegazione di trenta lancianesi

Le due cittadine sono gemellate dal 2001

Il Mastrogiurato arriva in Ungheria. Una delegazione è presente a Visegrad, Ungheria, per rappresentare la città di Lanciano. Le due cittadine sono gemellate dal 2001.

Da allora lo scambio fra le due non si è mai interrotto tranne che per la pandemia. Quest'anno grazie alla caparbietà del neo presidente Mario La Farciola una delegazione di 30 persone è giunta in Ungheria per animare la tre giorni di tornei e giostre cavalleresche che portano a Visegrad migliaia di persone e figuranti da tutta Europa.

A settembre accadrà la stessa cosa a Lanciano per la 40esima edizione dell'investitura del Mastrogiurato che si svolgerà in città dall'ultima domenica di agosto fino al 4 settembre. Ad accompagnare il gruppo del Mastrogiurato ci sono i Tamburini e gli sbandieratori di Montecassiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mastrogiurato sbarca in Ungheria: a Visegrad una delegazione di trenta lancianesi

ChietiToday è in caricamento