rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Attualità

Le mascherine restano obbligatorie in alcuni luoghi al chiuso, la decisione del ministro Speranza

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, annuncia che a breve firmerà l'ordinanza per la proroga delle mascherine in alcuni luoghi al chiuso anche dopo il primo maggio

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà oggi (giovedì 28 aprile) l'ordinanza per la proroga dell'obbligo delle mascherine in alcuni luoghi al chiuso.
Come riferisce l'Adnkronos, Speranza fa sapere dalla conferenza Anaao che «oggi firmerò l'ordinanza che farà da ponte al decreto per la proroga dell'obbligo delle mascherine al chiuso in alcuni luoghi. Chiediamo ai medici in particolare di dare una mano, il Covid rimane la sfida di queste ore».

Poi Speranza aggiunge: «Dal 31 marzo abbiamo superato lo stato di emergenza, ma non siamo fuori dalla pandemia e serve ancora cautela. Pochi minuti fa è stato approvato un emendamento in commissione "Affari sociali della Camera" che proroga l'uso della mascherina fino al 15 giugno in ambito sanitario, ospedali e rsa, nel trasporto pubblico locale e a lunga distanza, negli studi professionali, nei cinema e teatri e negli eventi sportivi al chiuso».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le mascherine restano obbligatorie in alcuni luoghi al chiuso, la decisione del ministro Speranza

ChietiToday è in caricamento