Mascherine ai bambini di Francavilla al mare per la fase 2

L'idea del sindaco Luciani, al lavoro per far sì che dopo il 4 maggio tutti i bimbi dai 4 agli 11 anni ne siano provvisti

Il Comune di Francavilla al mare pensa a come sarà la vita dei bambini durante la fase 2 e si attiva per fornire mascherine anche ai più piccoli.

“Sicuramente non si tornerà a scuola a maggio – specifica il sindaco Antonio Luciani – e bisognerà trovare il modo di gestire questa cosa e dare una mano alle famiglie. Quel che è certo è che alla ripresa, il 4 maggio, tutti dovremo essere dotati di mascherine. Per questo – anticipa - come Comune siamo in contato con una ditta specializzata per acquistare un numero di mascherine da consegnare ai bambini di Francavilla. La mascherina che usiamo noi adulti, infatti, non è adatta per un bambino di 8 anni, ad esempio”.

Il Comune si sta quindi mobilitando per poter regalare le mascherine a tutti i bambini della città dai 4 agli 11 anni: presidi funzionali sì, ma anche colorati e carini in modo tale da invogliare i più piccoli all’utilizzo.

Mentre continua la distribuzione delle mascherine per gli adulti, il sindaco di Francavilla si prepara a concludere questa operazione destinata ai più piccoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Considerata la popolazione scolastica - aggiunge Luciani -  abbiamo estratto i dati in possesso del Comune ed individuato in circa 2mila unità la popolazione potenzialmente interessata. In un momento in cui tutti non vediamo l'ora di ripartire, sia pure con le dovute prescrizioni, per ricominciare a vivere la nostra vita, i più piccoli, già privati della scuola, dello sport e dei parchi, meritano la giusta attenzione per tornare all'aria aperta in sicurezza. Regaleremo i dispositivi sperando di arrivare prima del 4 maggio, e nei prossimi giorni comunicheremo attraverso tutti i canali disponibili le modalità per il recapito, che sarà rapido grazie alla preziosa collaborazione della Protezione Civile e del Centro Operativo del Comune di Francavilla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento