Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Mascherine per adulti anche alla primaria: “Le scuole possono chiedere la sostituzione dei dispositivi”

A dirlo è il deputato Gianluca Vacca dopo aver contattato la struttura del generale Figliuolo

Sono tantissime le mascherine fornite dalle scuole agli alunni delle scuole elementari e medie che non possono essere utilizzate perché troppo grandi per i volti dei ragazzi. A raccogliere la denuncia di tanti genitori è il deputato abruzzese Gianluca Vacca che ha immediatamente allertato gli Uffici della struttura commissariale del Generale Figliuolo, che si occupa direttamente della fornitura di mascherine nelle scuole di tutta Italia.

“Le scuole possono chiedere la sostituzione dei dispositivi dove c’è la problematica” annuncia dopo la conversazione con il tenente colonnello La Torre. L’indirizzo mail a cui tutte le scuole possono scrivere per problematiche relative ai dispositivi forniti dallo Stato è fabbisognicovid@covid19.difesa.it.

Vacca, nel dirsi soddisfatto dell’intervento repentino e della disponibilità dimostrata, annuncia che si sta lavorando “affinché almeno nelle scuole elementari, sia possibile sorpassare l’uso della mascherina in classe, ma fino a quel momento - conclude - è essenziale che ai ragazzi vengano forniti dispositivi della giusta misura”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mascherine per adulti anche alla primaria: “Le scuole possono chiedere la sostituzione dei dispositivi”

ChietiToday è in caricamento