"Esonero del pedaggio autostradale per gli operatori sanitari abruzzesi": la proposta di Marsilio

Il presidente della Regione ha chiesto ai vertici di Autostrade per l'Italia e Strade dei parchi, ora si attende il nulla osta del ministero

Il presidente della Regione, Marco Marsilio, ha chiesto ai vertici di Strada dei Parchi e Autostrade per l'Italia, gestori delle tratte autostradali che cadono nel territorio abruzzese, di esentare dal pedaggio autostradale il personale medico e paramedico impegnato nell'emergenza Covid nella nostra regione, così come avvenuto nella prima fase. 

"Ringrazio l’amministratore delegato di Strada dei Parchi, l’ingegner  Riccardo Mollo, per aver risposto positivamente, così come avvenuto in precedenza. Rimaniamo ora in attesa del nulla osta del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per dare il via libera a questa importante iniziativa", ha detto il presidente Marsilio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento