rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Attualità

Licenziamento operatori socio sanitari in servizio alla Asl di Chieti: sit-in in Regione

La manifestazione giovedì 5 maggio davanti al palazzo dell'assessorato regionale alla Salute

Sit-in degli operatori socio sanitari della Asl 2 Lanciano-Vasto-Chieti domani, giovedì 5 maggio, davanti al Dipartimento regionale della Sanità a Pescara, dopo l’annuncio del licenziamento da parte dell’Azienda di 40 lavoratori. 

Alla manifestazione degli oss, in programma dalle ore 10 alle 12, hanno assicurato sostegno i politici del Movimento 5 Stelle: nelle persone del vicepresidente della commissione Sanità della Regione Abruzzo, Francesco Taglieri, e del consigliere regionale Pietro Smargiassi. "Sosteniamo con convinzione le legittime richieste degli operatori socio-sanitari - spiegano gli esponenti del M5s - che nel pieno della pandemia hanno svolto con competenza e abnegazione un servizio alla comunità".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Licenziamento operatori socio sanitari in servizio alla Asl di Chieti: sit-in in Regione

ChietiToday è in caricamento