Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | La Leidaa Chieti si occupa degli animali dei positivi al Covid, ma chiede aiuto: "Servono volontari"

I volontari della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente si occupano degli amici a quattro zampe delle persone contagiate dal Coronavirus: portano a spasso i cani, li cibano e li curano

 

Sono attivi anche in provincia di Chieti, i volontari della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente a supporto degli animali in difficoltà e delle famiglie colpite dal Covid-19.

Un servizio offerto in forma assolutamente gratuita, a disposizione dei cittadini e in particolare “di tutti coloro che convivono con un animale d’affezione e si trovano in quarantena, in isolamento domiciliare o ricoverati”. Per le richieste di aiuto bisogna scrivere in privato alla pagina Facebook Leidaa sez. Chieti 

L’iniziativa “Leidaa per emergenza Covid-19” da un anno a questa parte funziona a pieno ritmo.

In Italia solo nel periodo marzo-aprile dell’anno passato, le telefonate sono state circa 13mila e molte centinaia gli animali presi in carico. In novembre, dicembre e gennaio le chiamate al numero per richieste di aiuto e informazioni sono state più di dodicimila e oltre mille gli animali presi in carico: alcuni temporaneamente, fino alla guarigione dei loro proprietari. Altri, purtroppo, indefinitamente, finché non è possibile trovar loro una nuova casa.

Abbiamo sentito ai nostri microfoni uno dei volontari che chiede ai cittadini di dedicare un po' del loro tempo alla cura degli amici a quattro zampe.

Copyright 2021 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento