rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Strade provinciali dissestate e pericolose: al via gli interventi su otto arterie [FOTO]

Il presidente della Provincia di Chieti Menna presenta i lavori

Diverse arterie provinciali verranno presto messe in sicurezza. Lo rende noto il presidente della Provincia di Chieti, Francesco Menna: gli interventi riguarderanno la sp 192 Palmoli–Fondo Valle Trigno, la sp 207 Palmoli–Dogliola ss650, la sp 202 Torrebruna-Fondo Valle Trigno, la sp 139 Cupello–Scerni, la sp 196 Variante per Tufillo, la sp 190 Traversa di Palmoli, la sp191 Traversa di Fresagrandinaria e la sp 185 Palmoli–Fondo Valle Treste. 

Nelle strade provinciali ricomprese nel Distretto manutentivo 5 saranno eseguiti lavori di rifacimento del manto stradale e della segnaletica orizzontale e verticale, il ripristino delle barriere di sicurezza, lo sfalcio della vegetazione arborea e la pulizia delle cunette e dei tombini. 

"Il progetto definitivo-esecutivo approvato nei giorni scorsi per un importo complessivo di quasi 550mila euro (546.604,03 euro iva e spese incluse) – spiega Menna - prevede interventi che verranno effettuati sui tratti maggiormente ammalorati e pericolosi per la circolazione stradale con lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza della viabilità. Queste strade provinciali presentano al momento un piano viabile usurato e dissestato e in alcuni tratti sono presenti anche frane e smottamenti, con la segnaletica orizzontale e verticale usurata e per la gran parte non più visibile, le barriere di protezione sono carenti e non risultano più a norma in alcuni punti, così come la vegetazione che interferisce con il piano viabile e le cunette e i tombini che sono in gran parte ostruiti. Si è reso dunque reso necessario intervenire per ripristinare le condizioni di sicurezza di alcuni tratti viari che risultano particolarmente pericolosi e che mettono a rischio la vita di quanti li percorrono".

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade provinciali dissestate e pericolose: al via gli interventi su otto arterie [FOTO]

ChietiToday è in caricamento