menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori in corso a Filippone: sosta a disco orario, nuova segnaletica e dissuasori di velocità

Sono partiti gli interventi per migliorare la sicurezza e la viabilità di via San Camillo De Lellis dove migliaia di residenti e lavoratori ogni giorno, nelle ore di punta, convivono con il caos

Lavori in corso a Filippone: sono partiti questa mattina gli interventi di rifacimento della segnaletica stradale insieme ad altri provvedimenti per migliorare la sicurezza e la viabilità di via San Camillo De Lellis dove migliaia di residenti e lavoratori ogni giorno convivono con il caos nelle ore di punta e con una mobilità a rischio per ambulanze e autobus, che spesso restano bloccati.

I lavori, iniziati questa mattina con la segnaletica orizzontale, si concluderanno la prossima settimana, con l’installazione di tutta la nuova cartellonistica stradale. Una piccola rivoluzione della viabilità, quella annunciata dal sindaco e dall'assessore alla vibilità Rispoli.

Ecco le principali modifiche:

  • i parcheggi liberi verranno trasformati in stalli a disco orario nei giorni feriali, dalle 8 alle 20
  • gli utenti con condizioni di disabilità potranno usufruire di 2 stalli di sosta a loro riservati;
  • le attività commerciali avranno a disposizione nuovi parcheggi per il carico/scarico della merce, anch’essi validi nei soli giorni feriali e dalle 8 alle 20 
  • lungo tutta Via De Lellis, nel tratto a destra a scendere, verranno installati opportuni dissuasori, per impedire fisicamente la sosta veicolare.

A completamento dei lavori è prevista infine anche la sostituzione di tutta la segnaletica deteriorata e delle targhe viarie

“Intervenire era una delle nostre priorità, perché la zona è fra le più popolose e trafficate della città e aveva bisogno si attenzione e provvedimenti che risolvessero problemi aperti da anni - commenta il sindaco Diego Ferrara – Appena ci siamo insediati i primi sopralluoghi li abbiamo fatti lì, per onorare un impegno preso con la comunità residente e in questi mesi abbiamo portato avanti  un’attenta analisi della situazione con il prezioso supporto tecnico della Polizia Municipale per arrivare ai lavori partiti oggi ad opera della società Thermade”.

Secondo l'assessore Rispoli, le modifiche serviranno "a garantire maggiore sicurezza per tutti, automobilisti, pedoni, clienti delle attività commerciali. I mezzi del trasporto pubblico, finalmente, potranno transitare in via De Lellis in modo agevole, senza dover compiere pericolose manovre, causate dai veicoli in sosta selvaggia. Era una situazione ormai improcrastinabile, anche alla luce del traffico sanitario incrementato dalla pandemia, che ha richiesto una progettazione mirata alle esigenze della cittadinanza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento