rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Attualità Chieti Scalo

Un mese e mezzo di lavori a Chieti Scalo sulle condotte idriche per alleviare i disagi

Sono iniziati i lavori di potenziamento nella parte bassa della città, serviranno ad alleviare i disagi sentiti nella zona sul fronte del rifornimento idrico

Sono partiti a Chieti Scalo i lavori per il potenziamento delle condotte idriche, allo scopo di alleviare i disagi per il rifornimento della parte bassa della città.

Il cantiere dell'Aca si trova nella zona di viale Abruzzo: gli interventi che stanno interessando la sezione che va dallo stadio alla rotonda che conduce a Megalò, in via Tirino, prevedono l’attivazione di una nuova condotta del diametro di 250 millimetri, che si collegherà all’anello idrico scalino che si trova nei pressi dello stadio Angelini. Si tratta della rete ponte tra il serbatoio di via Modesto della Porta, a Madonna della Vittoria e la zona di via Amiterno. 

Sul posto oggi il sindaco Diego Ferrara è andato a verificare l’andamento dei lavori, attesi e reclamati da tempo da Comune e cittadini.

Come riferiscono i tecnici, i lavori avranno una durata di circa un mese e mezzo. 

Nei giorni scorsi il comitato cittadino che si batte per la risoluzione della carenza idrica a Chieti Scalo aveva annunciato una manifestazione di protesta per lunedì prossimo sotto la sede Aca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un mese e mezzo di lavori a Chieti Scalo sulle condotte idriche per alleviare i disagi

ChietiToday è in caricamento