rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Lanciano

Lancianofiera: Ferrante passa il testimone al neo presidente Donato Di Campli

Il presidente uscente si congeda dopo il successo della prima edizione di Progress, rassegna incentrata sul tema del lavoro

Il presidente uscente di Lancianofiera, Franco Ferrante, si è congedato dal suo ultradecennale mandato e ha passato il testimone al nuovo presidente Donato Di Campli.

Il passaggio di consegne è avvenuto a margine della rassegna Progress, fiera del lavoro, del sociale e della formazione al suo debutto. E per Ferrante non poteva esserci abbraccio migliore, lasciare con un successo che è andato al di là di ogni più rosea attesa. È stata infatti un successo la prima edizione di questa rassegna che ha messo al centro il lavoro favorendo, attraverso una serie di interessanti iniziative, l'incontro tra la domanda e l'offerta.

Finito già dopo il primo giorno il materiale allo stand dell'università di Teramo, segno dell'attenzione suscitata dalle proposte dell'ateneo abruzzese. L'importanza della conoscenza, dello studio, della preparazione era stata ribadita dal rettore Dino Mastrocola che aveva subito accolto l'invito del presidente con la convinzione dell'efficacia concreta di questa speciale rassegna.

Soddisfatti anche allo stand dell'Its. “ Stare qui per noi ha avuto un grande valore, non è stata solo una vetrina – ha evidenziato Antonio Maffei dell'Its – ma una piattaforma di incontri, ci sono le aziende del territorio e le agenzie per il lavoro, noi ci poniamo proprio come raccordo tra le imprese e la forza lavoro. Abbiamo un territorio che produce, il rischio è che non si riesca a trovare le risorse adeguate alle richieste. Noi cerchiamo di superare questo problema”.

Presenti a Progress anche consorzi e cooperative e, tra i volti noti, quello della ginnasta teatina Fabrizia D'Ottavio. I ragazzi hanno mostrato curiosità e interesse per i servizi legati alla persona. “Abbiamo proposto un gioco legato alla costruzione del proprio curriculum e in tanti hanno partecipato”, ha detto Amalia Tucci, direttrice di Human Factory. E a proposito di curriculum, molti sono stati consegnati ad aziende come la Valagro e la Imm. L'auspicio è che questa fiera diventi un appuntamento annuale.

ginnasta dottavio progress-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancianofiera: Ferrante passa il testimone al neo presidente Donato Di Campli

ChietiToday è in caricamento