Il Kiwanis dona tute protettive agli operatori della Asl di Chieti

La Divisione 11 Abruzzo-Puglia dell’associazione Kiwanis International Distretto Italia - San Marino torna a sostenere la Asl Lanciano Vasto Chieti con la consegna di tute protettive per gli operatori sanitari

Il Kiwanis Abruzzo dona tute protettive agli operatori della Asl di Chieti. Dopo la donazione di mascherine alla centrale 118, la Divisione 11 Abruzzo-Puglia dell’associazione Kiwanis International Distretto Italia - San Marino torna a sostenere la Asl Lanciano Vasto Chieti con la consegna di tute protettive per gli operatori sanitari. L’iniziativa rientra nella campagna di raccolta fondi intitolata “Doniamo un respiro” e avviata in occasione dell'emergenza Covid-19. 

I dispositivi di protezione sono stati consegnati nella Palazzina Sebi, a Chieti, dalla luogotenente del Kiwanis Divisione 11, Anna Maria Borgonsoli, in rappresentanza del governatore Maura Magni e insieme ai presidenti dei club Kiwanis che hanno partecipato alla raccolta. A riceverle, per conto della direzione generale, c'era Rocco Mangifesta, direttore del Servizio Prevenzione e protezione della Asl. 

Erano presenti Margherita Trua per il Kiwanis Pescara; Catia Scacco per il club Francavilla al Mare e Costa dei trabocchi; Miranda Di Matteo (presidente) e Rossana Del Casale (vice) per Chieti-Pescara “Gabriele d’Annunzio”; Laura Sorgentone per Montesilvano Sud e Giuseppe De Michele per Spoltore. Alla raccolta hanno partecipato anche il club Kiwanis Chieti Teate, presieduto da Francesco Masciantonio, e il “Federico II” di Foggia presieduto da Carolina Spagnoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • La d'Annunzio è pronta a ripartire: lezioni su prenotazione, esami a scelta in presenza oppure online

  • Coronavirus: un solo nuovo caso, ma c'è un morto per la prima volta dopo un mese un mezzo di tregua

  • Camioncino della nettezza urbana si ribalta contro un muro di cinta

  • Fabrizio Di Stefano a Matteo Salvini: "Troverai una Chieti cambiata e che riparte"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento