Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità Vasto

Jova beach party, la Capitaneria di porto: "Balneazione solo per partecipanti all’evento e limiti alla navigazione"

Il Jova beach party si terrà a Vasto nelle giornate del 19 e 20 agosto

Un'ordinanza è stata emanata dalla guardia costiera di Vasto relativa al Jova beach party nelle giornate del 19 e 20 agosto che interesserà dalle ore 12 alle ore 2 il tratto di mare, contraddistinto da “Zona A” e “Zona B”, compresa tra il “pontile” e la concessione demaniale “Lido Acapulco” (esclusa).  Nei giorni scorsi altre direttive sono state emanate dalla prefettura e il Comune.

L'ORDINANZA

Nello specchio acqueo “Zona A” devono essere osservate le seguenti prescrizioni: a cura degli organizzatori, delimitare l’antistante specchio acqueo alla fascia di mare di ampiezza corrispondente alla batimetria di 1,30 mt. con boe di segnalamento diurno/notturno, comunque rispettando in ogni caso la distanza massima di 80 mt. dalla battigia, tenendo conto dell’altezza di marea e delle condizioni meteo-marine in atto;  la zona di cui al precedente punto, fino alle ore 20, è destinata esclusivamente alla balneazione dei partecipanti all’evento, ed è interdetto il transito/sosta di qualsiasi mezzo di qualsiasi propulsione, ad eccezione dei mezzi dell’organizzazione, di cui ai seguenti punti, e di quelli delle amministrazioni dello Stato qualora ivi impegnati in attività di ricerca e soccorso, assistenza o pubblica sicurezza; è fatto obbligo alla società organizzatrice di presidiare il perimetro dello specchio acqueo con idonei mezzi tipo pattini di salvataggio o, in aggiunta, altri mezzi di salvataggio muniti delle relative dotazioni di soccorso. 

L’organizzazione deve garantire, in relazione al principale utilizzo notturno che si farà sia dell’arenile sia dell’antistante specchio acqueo, il massimo livello di illuminazione possibile di tutto lo specchio acqueo antistante l’area della manifestazione, con idonei mezzi da terra; inoltre l’organizzazione deve assicurare un congruo numero di assistenti bagnanti per tutto lo specchio acqueo interessato e per tutta la durata della manifestazione. a cura degli organizzatori, deve essere posizionato un congruo numero di piattaforme galleggianti idonee per dimensioni e stabilità a ospitare gli assistenti bagnanti forniti dalla stessa organizzazione, per una vigilanza da mare verso terra, anche alternati con eventuali postazioni sopraelevate posizionate sulla battigia. 

 Durante il periodo sopraindicato è fatto divieto di esercitare nell’area interessata dalla manifestazione qualsiasi altra attività in contrasto con quella in corso; fermo restando che fino al termine della manifestazione dovrà essere garantito apposito servizio di salvamento, dalle ore 20 l’organizzazione dovrà delimitare il tratto di bagnasciuga con nastro segnaletico bianco e rosso.

Nel tratto di mare “Zona B”, esteso fino al limite di 300 metri dalla battigia, nelle giornate di venerdì 19 agosto e sabato 20 agosto, dalle ore 12 fino alle ore 02 del giorno successivo devono essere osservate le seguenti prescrizioni:

È preclusa ogni attività di superficie e subacquea; può essere consentito solo il transito/sosta dei mezzi delle amministrazioni dello Stato e/o di altri enti e/o associazioni impegnati in attività di assistenza o ordine pubblico; la società organizzatrice dovrà adeguatamente segnalare il corridoio di lancio predisposto per i mezzi delle amministrazioni dello Stato e/o di altri enti e/o associazioni impegnati in attività di assistenza; il limite dello specchio acqueo della “Zona B” dovrà essere delimitato con almeno 3 boe luminose poste lato mare, all’inizio, a metà ed alla fine dell’area evento.

Le unità in navigazione a distanza immediatamente superiore al raggio di 300 mt dalla suddetta Zona B, devono procedere a velocità ridotta, prestando particolare attenzione alla navigazione delle unità presenti sul posto, valutando l’eventuale adozione di misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire situazioni di potenziale pericolo.

Jova-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jova beach party, la Capitaneria di porto: "Balneazione solo per partecipanti all’evento e limiti alla navigazione"
ChietiToday è in caricamento