menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È ufficiale: gli studenti abruzzesi tornano in aula più tardi degli altri

La giunta regionale ha deliberato la modifica per il calendario scolastico relativo all'anno 2020/2021. 

Ora è ufficiale: gli studenti abruzzesi torneranno in classe il 24 settembre, 10 giorni dopo la data fissata dal Governo. 

Lo ha deciso poco fa la giunta regionale, deliberando la modifica per il calendario scolastico relativo all'anno 2020/2021. 

L'inizio delle lezioni, dunque, è fissato a giovedì 24 settembre, per tutte le scuole di ogni ordine e grado.

La conclusione dell'anno scolastico è prevista per giovedì 10 giugno 2021 per la scuola primaria e le scuole secondarie di primo e secondo grado e per mercoledì 30 giugno per la scuola dell'infanzia.

Inoltre, è stato stabilito che per l'anno scolastico 2020-21, i giorni di attiività didattica nella scuola primaria e nella scuola secondaria di 1° e 2° grado, sono dal lunedì al sabato 201 (200 compresa la festa del Santo Patrono), dal lunedì al venerdì 168 (167 compresa la festa del Santo Patrono). 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Attualità

Abruzzo in zona arancione: cosa cambia da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento